I sintomi ed il trattamento di malattia Montagna

Il mal di montagna è una malattia specifica, non è contagiosa. Il mal di montagna di solito si manifesta nei viaggiatori, gli amanti delle montagne. Il mal di montagna è curabile, ma è meglio sapere come prevenirlo. I sintomi di mal di montagna prevenzione

di mal di montagna

Come ti si vuole sciare, si dovrebbe essere consapevoli dei sintomi e segni di edema polmonare d'alta quota, un pericolo di vita al mal di montagna. Se soffre di mancanza di respiro, sensazione di oppressione toracica e tosse, si sente debole e stanco, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico, consiglia Tod Schimelpfenig. Ci sono stati casi in cui gli sciatori a causa dell'edema polmonare in rapido sviluppo in mal di montagna senza trattamento, sono morti. Come regola generale, sono un sacco di guida, il primo giorno, e poi si sentono male, ma comunque, il giorno dopo un sacco di nuovo in sella, e quindi compaiono sintomi come affaticamento e respiro corto causata da accumulo di liquido nei polmoni, ealla fine,

non potevano essere salvati a causa della mancanza di cure per il mal di montagna.

Trattamento del mal di montagna

Come prevenire il trattamento del mal di montagna?

Immagina di vivere costantemente al livello del mare, andare in un campo di montagna per sciare. Nel tentativo di non perdere un solo giorno di vacanza, vi renderete subito andare in montagna, trascorrere la giornata sulle piste, un buon pranzo in un bel ristorante, un po 'di bevanda, rimanere al ballo fino a tarda notte e andare a dormire con il pensiero di come si continua a fare un girosugli sci. La mattina dopo ti svegli e senti sintomi simili a sbornia - mal di testa, perdita di appetito e nausea, rischia di uscire dal letto non si vuole non per quello che avete bevuto ieri. Probabilmente hai iniziato un mal di montagna, dice il dott. Schlim. Secondo uno studio, circa il 25% di coloro che salgono su un aereo in un giorno dal livello del mare a un'altezza di 2-3 km, affrontano la malattia di montagna e il suo trattamento il giorno successivo.

"Un buon modo per prevenire i sintomi del mal di montagna è stato quello di trascorrere una notte a quota più bassa, in una certa misura di adattarsi e di evitare il trattamento mal di montagna" - raccomanda Shimelpfenig Todd, uno dei leader della scuola di sport turismo nazionale. Ma cosa succede se non hai il tempo o la pazienza per questo? Devi bere più liquidi, evitare l'alcol e risparmiare energia durante il tuo primo giorno in montagna. Per prevenire il mal di montagna, si consiglia di bere 3-4 litri di acqua al giorno.

1.

L'acclimatazione in alta quota eviterà la necessità di curare il mal di montagna? Se si viaggia su sentieri di montagna, gli specialisti forniscono ulteriori consigli su come evitare il trattamento del mal di montagna acuto."Fai un'ascensione in modo intelligente per consentire al tuo corpo di adattarsi", afferma il dott. Schlim. In altre parole, prenditi il ​​tuo tempo;Non cercare di correre in cima in un giorno.

Mentre diverse persone si abituano alla quota a velocità differenti, ha prodotto una regola generale, ad un'altezza di oltre 3 km di salita dovrebbe avvenire non più veloce di 300 metri al giorno, al fine di evitare il trattamento del mal di montagna.

2.

La pianificazione di ulteriori pernottamenti eviterà la necessità di curare il mal di montagna? Sì, molte notti trascorse ad altezza intermedia aiutano il corpo ad adattarsi. Inizia il tuo viaggio in montagna con il fatto che dormi due o tre notti a un'altitudine inferiore ai 3 km. Quindi, con ogni aumento di 600 - 1000 m, trascorri una notte extra all'altitudine raggiunta. In altre parole, se si è andato a piedi fino a 3000 metri fino a 3300 metri il Mercoledì e a 3300 m 3600 m il Giovedi, è necessario passare la notte da Giovedi a Venerdì sera e da Venerdì a Sabato in campo ad un'altitudine di circa 3600 metri, al fine di evitare il trattamentomal di montagna.

3.

Perché dovrei scegliere attentamente un gruppo? "Negli ultimi 10 anni l'80% di tutti i decessi dovuti a mal di montagna in Nepal si è verificato in gruppi turistici organizzati", afferma il dott. Schlim.

Le ragioni di queste morti erano

edema polmonare d'alta quota quando mal di montagna, e l'altitudine edema cerebrale, che è causato dalla fuoriuscita di liquido dai vasi sanguigni nel cervello e polmoni. I turisti che frequentano il gruppo a volte nascondono i loro segni e sintomi di mal di montagna, cercando di stare al passo con gli altri, soprattutto se una persona si è concessa un tale viaggio per la prima volta nella sua vita. Succede anche che il caposquadra inesperto sottovaluta l'importanza dei sintomi osservati del mal di montagna, soprattutto perché non vuole ancora dividere il gruppo. Se ti unisci a un gruppo per il riposo attivo, assicurati che il suo leader sappia cosa fare con le prime manifestazioni di mal di montagna. Devi anche essere sicuro che se hai uno stato di salute chiaramente in peggioramento e dovrai restare indietro, ci sono risorse nel gruppo per identificare le persone che ti aiuteranno a tornare in sicurezza."In una situazione del genere, non bisogna pensare a come non rovinare le vacanze", spiega il dott. Schlim.

4.

Perché è importante essere realistici e ricordare il mal di montagna? Esercizio in alta quota promuove sintomi di mal di montagna e aggrava la sua gravità, anche se la capacità di svolgere il lavoro fisico in queste condizioni, diverse persone hanno estremamente variabile. In alcuni casi, soprattutto quando una persona non è nella migliore forma fisica, fattori come zaino pesante, una ripida salita, la promozione, neve, ghiaccio o terreno instabile, possono scatenare l'insorgenza di mal di montagna. Per prevenirlo, è molto importante conoscere te stesso e i limiti delle tue abilità.

farmaci per il mal di montagna

acetazolamide farmaco( Diacarbum) accelera il processo di adattamento alle condizioni di alta quota e aiuta a curare il mal di montagna. Anche se è necessario evitare il più possibile di assumere farmaci, l'acetazolamide può essere presa per trattare il mal di montagna senza molta preoccupazione. Lui, tuttavia, ha controindicazioni, che si manifestano sotto forma di formicolio alle mani, ai piedi ea volte nelle labbra. Nelle persone che assumono questo farmaco, è stato anche notato un aumento della produzione di urina. Poiché l'acetazolamide è una preparazione sulfonamidica, è controindicato per il trattamento del mal di montagna per chi è allergico ai sulfonamidi.

Il farmaco è raccomandato come trattamento preventivo per le persone che hanno avuto segni di mal di montagna in passato. Aiuterà se è necessario effettuare una salita forzata a una quota più elevata, ad esempio, prendere un aereo per Lhasa in Tibet, situato ad un'altezza di 3,6 km.

"In tutti i casi di grave mal di montagna, che ho avuto per il trattamento di questa regola è stata violata. Rimanete alla stessa altezza come sintomi derivanti scompaiono. Solo quando sono completamente tenuti, si consideri che si sono acclimatati e può continuare a salire. Se la condizione peggiora, mentre sei alla stessa altezza, devi andare con urgenza a prescindere dall'ora del giorno ", consiglia il Dr. Schlim.

E sarà sempre ragionevole iniziare la discesa quando ci sono segni di mal di montagna. Alla stessa data, non appena si scende, il miglioramento del tuo stato andrà più veloce. A un'altitudine di oltre 2500 m, dovresti prima di tutto controllare se il tuo mal di testa è iniziato. Altri sintomi di mal di montagna che segnalano il pericolo sono debolezza, perdita di appetito e nausea, con conseguente vomito.

Se segui qualcuno che improvvisamente inizia a sembrare brutto e traballante, considera che questa persona è in grave pericolo e ha bisogno di un aiuto immediato e di un trattamento qualificato per il mal di montagna. Ed è sempre importante ricordare che se uno dei tuoi amici si lamenta di mal di testa e altri sintomi di mal di montagna, dovresti smettere di arrampicarti fino a quando non migliora.